Quella strana domenica a Ivrea

Ieri sono stato per la prima volta allo “Stadio della canoa” di Ivrea. Finalmente, aggiungerei. In effetti, dopo quattro anni in giro su torrenti più e meno probabili, farsi un giretto su un canale artificiale ci può anche stare, dai.

Siamo in tre: io arrivo da Pavia, il Conca e Miguel dalla Valsesia. Primo miracolo di giornata: riusciamo a trovarci ad Ivrea quasi allo stesso orario, una roba mai vista. Ma non sarà la cosa più strana della giornata.

Miguel è un po’ malconcio con il mal di gola ed è indeciso se imbarcarsi o meno: tira, molla, tira, molla, alla fine decide di passare. Tempo di scaricare la mia canoa e “vabbeh, dai, vengo pure io”. Mitico Miguel.

PB130042.JPG

La calma prima della tempesta

Continua a leggere